Problematiche Femminili

Grasso localizzato e cellulite

 

Il corpo femminile risente fortemente dell'equilibrio ormonale e quando gli ormoni non sono finemente regolati si presentano svariate problematiche, tra le quali il grasso localizzato e la cellulite: spesso nella donna si assiste all'accumulo del tessuto adiposo in zone del corpo ben specifiche, come glutei, interno ed esterno coscia (culotte de cheval).

Questa distribuzione è strettamente legata all'equilibro ormonale, in particolare ad un eccesso di estrogeni (ormoni tipicamente femminili) ed in questa condizione la dieta e l'attività fisica giocano un ruolo significativo nel "dimagrimento localizzato"; in questo ambito il Dott. Paolo Luzi ha molta esperienza avendo pubblicato uno studio insieme al Dott. Massimo Spattini per dimostrare come una corretta alimentazione e attività fisica possano insieme produrre risultati notevoli.

Nei casi di tessuto adiposo particolarmente "ostinato" il Dott. Luzi ha messo a punto un particolare approccio dietetico che viene spesso definito "dieta proteica o chetogenica" in quanto riesce a garantire risultati sovrapponibili ad una liposuzione chirurgica. Il protocollo ha una durata di 21 giorni, quindi estremamente breve.

 

Gonfiore addominale

 

Il gonfiore addominale è un'altra problematica tipicamente femminile, che interessa almeno il 30% delle donne. Questo gonfiore spesso si manifesta dopo i pasti e talvolta anche lontano dai pasti. Le cause che possono causare il gonfiore addominale solo le più disparate, ecco alcuni esempi:

  • intestino stitico,

  • intolleranza al lattosio,

  • intolleranze alimentari "generiche",

  • alterazioni della flora batterica intestinale (disbiosi intestinale),

  • eccessivo o ridotto consumo di fibra,

  • ridotto consumo di acqua, sedentarietà....

Il Dott. Paolo Luzi ti aiuterà a capire quali sono gli alimenti che sono la causa del gonfiore. Per fare questo verrai sottoposta ad una approfondita anamnesi alimentare, durante la quale saranno indagate le tue abitudini alimentari in relazione alla tua attività lavorativa ed il tuo livello di stress; questi 2 fattori insieme hanno un effetto sinergico e possono essere la causa del gonfiore addominale.

Verrà quindi elaborata una dieta personalizzata che escluda tutti gli alimenti che potrebbero essere causa del gonfiore e ti saranno forniti una serie di consigli pratici che potrai mettere in pratica dal giorno stesso.

Inoltre verrà indicata una adeguata supplementazione con probiotici (fermenti lattici) per riequilibrare la corretta flora microbica intestinale.

La percentuale di successo dell'intervento dietetico per la riduzione del gonfiore addominale è intorno al 90-95% dei casi; esiste una piccola percentuale di casi nei quali il gonfiore è legato ad altre cause (reflusso biliare, SIBO...) ed in questo caso è necessaria una visita gastroenterologica.

 

Ovaio Policistico o PCOS

 

Ovaio Policistico o PCOS è una patologia che colpisce il 10-15% delle donne in età fertile ed è causato da uno sbilanciamento ormonale che comporta anomalie metaboliche e del ciclo mestruale; in poche parole il PCOS causa ritardi del ciclo mestruale, in alcuni casi assenza del ciclo e soprattutto una maggiore difficoltà nella perdita di peso. Se il tuo ginecologo dopo averti sottoposto ad una ecografia di ha diagnosticato la presenza di cisti ovariche, devi sapere che per te sarà molto importante seguire una particolare dieta sino al momento della menopausa che potrà aiutarti a migliorare i sintomi connessi all'ovaio policistico. Per prima cosa dovrai effettuare una serie di analisi del sangue che dovrai fare valutare al tuo Curante o al tuo Ginecologo o Endocrinologo. Dopodiché al momento della prima visita, verranno individuatigli errori alimentari commessi e ti sarà indicato come risolverli.

I benefici della dieta specifica per l'ovaio policistico sono il dimagrimento (se necessario), la riduzione dell'acne, miglioramento dell'umore e maggior probabilità di cicli ovulatori e fertilità

Altro in questa categoria: « Ipotiroidismo Bambini in età Pediatrica »

Ultime dal Blog

SEMI DI CHIA PER PERDERE PESO? ECCO COSA…

Sana Alimentazione 02-09-2016

I semi di chia sono classificati come super-food, cioè super-alimenti, ma sapevi che aiutano anche a perdere peso? In questo articolo ti spiegherò come i semi di chia possono contribuire a...

PANCAKES AL GRANO SARACENO (anche per ce…

Ricette Dietetiche 02-09-2016

I pancakes sono una colazione gustosa e possono essere preparati in diversi modi. A seconda della ricetta la composizione può variare molto. Quella che voglio proporvi è una ricetta di...

POLLO AL CURRY ALLA PIASTRA

Ricette Dietetiche 02-09-2016

Il gusto del pollo alla piastra ti ha stancato? Puoi provare ad aggiungere la polvere di Curry! Prepara in una terrina una miscela composta da: Curry Pepe nero Insaporitore aromatico per carni (es Insaporitore...

logo

Milano Nutrizionista Sede Amministrativa

Via Savona, 86

Milano (MI) 20144

Email: info@milanonutrizionista.it

Telefono: 3406414197